Prossimi eventi

Non ci sono eventi in arrivo al momento.

Blog

Navigator TXTs e TXC

12:09 26 Maggio in Promozioni attrezzatura
0

Due interfacce di diagnosi multimarca e multiambiente in grado di comunicare senza il vincolo dei cavi con tutte le unità di visualizzazione: AXONE 4, AXONE 4 Mini e MULTI PEGASO, oltre a qualsiasi PC commerciale.Grazie alla tecnologia wireless Bluetooth è possibile lavorare in piena libertà intorno al veicolo o comodamente seduti al suo interno.Con Navigator è possibile effettuare la diagnosi multimarca di auto, moto, bus, veicoli commerciali ed industriali.Da oggi Navigator TXTs può essere impiegato nella riparazione di macchine agricole delle migliori marche come trattori, mietitrebbie, trinciatrici, trattori da campo e da vigneto grazie all’esclusivo software IDC4 Agri.

LO STATO DELL’ARTE PER LA DIAGNOSI MULTIMARCA SECONDO TEXA

Oggi gli strumenti di diagnosi fanno parte della dotazione di base indispensabile per ogni officina. Qualsiasi intervento di riparazione, anche quello che un tempo si concludeva con la semplice sostituzione di un componente meccanico difettoso o danneggiato, necessita ormai di configurazioni e attivazioni possibili solo mediante uno strumento di diagnosi.
La manutenzione programmata poi, così come i tagliandi e le revisioni periodiche, richiede esplicitamente l’utilizzo di attrezzatura elettronica specifica per lo spegnimento delle spie di servizio, per la verifica degli impianti o l’attivazione dei vari sistemi. Da anni TEXA vive in questo mare, complesso e costantemente agitato, che caratterizza il settore della diagnosi per le officine multimarca. E da anni TEXA propone soluzioni sempre all’avanguardia, applicando le più moderne tecnologie all’interno dei suoi strumenti, puntando ad un obiettivo basilare ed al tempo stesso molto impegnativo: semplificare il lavoro dell’autoriparatore.
NAVIGATOR TXTs e NAVIGATOR TXC sono le ultime novità in casa TEXA per quanto concerne le interfacce di diagnosi multimarca; sono in grado di connettersi e dialogare con i sistemi di controllo elettronici dei veicoli, garantendo prestazioni e velocità che ridefiniscono lo stato dell’arte della diagnosi multimarca. Lo sviluppo di queste interfacce è stato centrato sulla riduzione dei tempi di connessione e sulla praticità di utilizzo.
Grazie ad una memoria interna di 64 Mb, sono in grado di memorizzare tutti i programmi di connessione già utilizzati; nel momento in cui viene lanciato il programma di diagnosi, la memoria recupera le informazioni già archiviate, permettendo di abbattere di oltre il 70% i tempi di attesa per la comunicazione con la centralina. Inoltre, grazie ad uno switch interno automatico, possono dialogare con le centraline di tutti i modelli di veicoli. Non è infatti necessario alcun adattatore, essendo sufficiente collegare il cavo in dotazione direttamente alla presa di diagnosi.
Mentre NAVIGATOR TXTs permette di effettuare l’autodiagnosi su tutti i tipi di mezzi (auto, moto, veicoli commerciali, industriali e mezzi agricoli), NAVIGATOR TXC è in grado di dialogare con tutti i veicoli dotati di presa OBD.
DUE MODELLI DIVERSI, CON LA STESSA PROFONDITÀ DI DIAGNOSI

NAVIGATOR TXTs e NAVIGATOR TXC fanno parte della nuova linea di interfacce di diagnosi TEXA. Insieme a NAVIGATOR TXB (specifico per il settore bike), rivoluzionano il mondo della diagnosi multimarca.

NAVIGATOR TXTs è la versione più completa e versatile della gamma, che permette di intervenire su qualsiasi veicolo di qualsiasi marca.
NAVIGATOR TXC è un’interfaccia di diagnosi all’avanguardia specifica per moto, auto e veicoli commerciali.

Entrambi si connettono con tutte le unità di visualizzazione senza l’utilizzo di cavi di collegamento grazie al modulo Bluetooth integrato. Comunicano infatti con AXONE 4, con AXONE 4 Mini, con la stazione plurioperativa MULTI PEGASO, ma anche con qualsiasi PC commerciale.
La forza di TEXA consiste da sempre nella versatilità e nella standardizzazione della gestione delle informazioni, permettendo ad ogni meccanico di intervenire su veicoli di marche diverse usufruendo del medesimo sistema di elaborazione e archiviazione dei dati.
Basandosi su Windows, TEXA ha infatti progettato IDC4, l’ambiente operativo in cui gli strumenti e le informazioni sono un tutt’uno, con un accesso alle applicazioni rapido e di facile comprensione. La navigazione inizia sempre con la selezione della marca, del modello e del sistema che si desidera diagnosticare: il software fornisce subito ed in modo automatico le opzioni per gli strumenti da utilizzare ed i parametri di riferimento specifici per il veicolo individuato.

In particolare NAVIGATOR TXTs e NAVIGATOR TXC permettono funzioni quali:
– l’autodiagnosi per la lettura e la cancellazione degli errori, per la visualizzazione dei parametri ingegneristici e degli stati della centralina;
– l’attivazione, la regolazione e la configurazione indispensabili per effettuare una riparazione completa;
– lo spegnimento delle spie del cambio olio, del tagliando o del sistema airbag;
– la configurazione delle centraline, delle chiavi e dei telecomandi.



x

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.